IL PM AQUILANO FABIO PICUTI VICINO
A NOMINA SOSTITUTO PG IN CASSAZIONE

20 Febbraio 2024 17:38

L'Aquila - Cronaca

L’AQUILA – Il pm aquilano Fabio Picuti, attuale reggente della Procura della Repubblica dell’Aquila, è stato indicato dalla terza commissione del Csm per  ricoprire l’importante incarico di sostituto procuratore generale della Cassazione. Manca solo l’ok del plenum del Csm stesso ma si tratta di una formalità o poco più.

Dopo essere stato alcuni anni a Rieti, Picuti è passato alla Procura della Repubblica  distrettuale del capoluogo abruzzese dove si è occupato, tra le  altre cose, dei processi sui crolli del post sisma e del processo contro la commissione Grandi Rischi, i cui componenti furono accusati di aver sottovalutato le scosse precedenti il terrificante terremoto del 6 aprile 2009, mandando alla gente messaggi tranquillizzanti.





Un processo di enorme clamore mediatico che si concluse con la unica condanna a 2 anni  in appello e cassazione  per omicidio colposo plurimo con i benefici di legge a carico di Bernardo De Bernardinis.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©


    Ti potrebbe interessare:

    ARTICOLI PIÙ VISTI: