INAIL: 51.363 DENUNCE CONTAGIO COVID SU LAVORO, 276 MORTI

7 Agosto 2020 11:23

ROMA – Sono 51.363 i contagi sul lavoro da Covid-19 segnalati all'Inail dall'inizio dell'epidemia con 276 casi mortali denunciati.

Lo rileva l'Istituto spiegando che al 31 luglio sono stati denunciati 1.377 casi di contagio in più rispetto alla fine di giugno.

I casi mortali denunciati nel complesso sono 276 con 24 casi segnalati nel mese di luglio.






I casi mortali riguardano soprattutto gli uomini (83,3%), con un'età media di 59 anni.

Se si guarda al totale delle infezioni di origine professionale segnalate all'Istituto, il rapporto tra i generi si inverte, il 71,4% dei lavoratori contagiati sono donne e l'età media scende a 47 anni. 

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©






Ti potrebbe interessare anche:

Gli articoli più letti in queste ore: