INCENDI ABRUZZO: ROGO SULLA COSTA A VALLEVO’, TRA ROCCA SAN GIOVANNI E SAN VITO

1 Agosto 2021 15:50

SAN VITO CHIETINO – Ennesimo incendio divampato oggi in Abruzzo: questa volta il rogo sta interessando sterpaglie in località Vallevò, tra San Vito Chietino e Rocca San Giovanni.

La Costa dei Trabocchi è sotto l’attacco del fuoco, completamente bruciata la pinetina di Vallevò storico polmone verde sul mare che sovrasta l’omonimo borgo marinaro. Fumo e fiamme altissime nel cielo si sono sviluppate, a partire dalle 14.30, su un fronte di 3 km e sta raggiungendo Fossacesia Marina.

“Un disastro – dice il sindaco di Rocca San Giovanni Gianni Di Rito, immediatamente accorso sul posto – Della Pinetina non è rimasto nulla e il fuoco sta lambendo i tetti delle abitazioni a Vallevò. E’ necessario far evacuare numerosi residenti. L’entità del rogo è grandissimo e non so se sono dolosi. Di certa è una situazione spaventosa, una vera tragedia”.

Molto preoccupati gli abitanti della frazione marinara di Vallevò e i tanti turisti che l’impressionate rogo l’hanno seguito costantemente dai trabocchi. Le fiamme stanno scendendo dalla collina e in alcuni terreno sono stati distrutti alberi da frutta e ulivi. Avvolta dalle fiamme anche la superstrada Val di Sangro, in territorio di Fossacesia, con le lingue di fuoco che stanno pericolosamente avvicinandosi ad alcune aziende dell’area industriale in territorio di Atessa e Paglieta.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
    Articolo

    Ti potrebbe interessare: