INCENDI L’AQUILA: COMANDANTE VIGILI DEL FUOCO, ”NO A SOCCORSI FAI DA TE”

4 Agosto 2020 19:41

L'AQUILA – “Per intervenire nelle emergenze occorre essere formati”.

Lo chiarisce Mauro Malizia, comandante provinciale dei Vigili del Fuoco dell'Aquila, interpellato in seguito alle discussioni suscitate dall'ordinanza del sindaco dell'Aquila che impedisce ai cittadini non autorizzati dalla pubblica autorità di intervenire nell'opera di spegnimento degli incendi.





“Se una persona è nella sua proprietà privata e lavora con i suoi attrezzi per contrastare il fuoco, nulla da dire. Per intervenire in scenari di emergenza, come gli incendi, insieme ai Corpi di soccorso e agli Enti, le persone devono aver ricevuto una formazione adeguata. Generalmente è quella garantita dai gruppi di volontariato di protezione civile che collaborano con le istituzioni locali. In caso contrario, i singoli che non sono formati per intervenire nelle emergenze diventano pericolosi per se stessi e inefficaci al fine dell'operazione di spegnimento, in caso di incendi”. 

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©






Ti potrebbe interessare:


Gli articoli più letti in queste ore:

Do NOT follow this link or you will be banned from the site!