INCENDIO CHIOSCO CHIETI: DENUNCIATO 20ENNE

11 Agosto 2020 16:53

CHIETI – La Squadra Mobile della questura di Chieti ha denunciato un ventenne, con precedenti di polizia per danneggiamento, e un 28enne con precedenti per ricettazione, furto in abitazione e minaccia, per l'incendio appiccato al chiosco “La villetta kebab” la notte dello scorso 3 luglio nella centrale piazza Garibaldi, incendio che ha provocato danni per 30mila euro.

Dalle testimonianze acquisite e dalla visione delle immagini di alcune telecamere dì videosorveglianza, gli investigatori, coordinati dalla dirigente Miriam D'Anastasio, sono riusciti a individuare i due, ricostruendo l'intero percorso prima e dopo il fatto.

In un'immagine uno dei giovani porta la tanica utilizzata per versare liquido infiammabile all'esterno del chiosco.






Nel corso delle perquisizioni sono stati trovati una tanica contenente benzina e al più giovane quattro carte di credito e una Postepay rubate il 15 giugno a un 40enne che aveva denunciato il furto insieme a quello del ciclomotore.

 

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©






Ti potrebbe interessare anche:

Gli articoli più letti in queste ore: