INCENDIO DIVAMPA IN STORICO LIDO MARINI, PAURA SUL LUNGOMARE DI ROSETO DEGLI ABRUZZI

11 Marzo 2021 08:56

ROSETO DEGLI ABRUZZI – E’ stato devastato l’altra notte, da un incendio divampato al suo interno, il lido Marini, storico stabilimento sul lungomare centrale di Roseto, che ha provocato danni per circa 200mila euro.

Come si legge sul quotidiano Il Centro, sul posto sono intervenuti i carabinieri, avvertiti da un cittadino residente in zona che si era svegliato durante la notte per seguire la regata di coppa America, e subito dopo sono arrivati i vigili del fuoco di Roseto che hanno impiegato oltre un’ora per domare le fiamme.

“Mi ero appena alzato e ho sentito dei rumori provenire dal mare. Ho notato subito un denso fumo nero uscire dal Lido Marini e così ho chiamato i carabinieri”, ha raccontato.

In base alle prime ricostruzioni ufficiali, la causa sarebbe stata un cortocircuito provocato dal malfunzionamento di un frigorifero a causare il rogo.

Escluse altre ipotesi, visto che i carabinieri hanno trovato tutte le serrande chiuse a chiave, tanto che i vigili del fuoco hanno dovuto spaccarne una, quella a sud, per entrare e spegnere le fiamme all’interno.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA


    Ti potrebbe interessare: