INCENDIO L’AQUILA: ACERBO (PRC-SE), ”RICOSTITUIRE SUBITO CORPO FORESTALE”

30 Luglio 2020 21:28

L'AQUILA – “L'incendio enorme sulle montagne aquilane dovrebbe far riflettere gli sciagurati che hanno votato la sciagurata riforma Madia che ha portato allo scioglimento del Corpo Forestale dello Stato assorbito dall'Arma dei Carabinieri. Invece di rafforzare la sorveglianza, la prevenzione e il pronto intervento anti-incendio è stato smantellato il Corpo che se ne occupava. Hanno accresciuto la burocrazia invece che l'attività diretta sul territorio. Una pura follia tra l'altro censurata dalla stessa Corte Europea dei Diritti dell'Uomo. Governo e parlamento pongano subito riparo e si proceda subito alla ricostituzione del Corpo Forestale dello Stato”.

Lo afferma in una nota Maurizio Acerbo, segretario nazionale Rifondazione Comunista-Sinistra Europea.





 

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©






Ti potrebbe interessare:


Gli articoli più letti in queste ore:

Do NOT follow this link or you will be banned from the site!