INCIDENTE MORTALE SULLA A14, SCONTRO AUTO-CAMION AL CASELLO DI LANCIANO: PERDE LA VITA 67ENNE

19 Luglio 2022 18:00

Chieti - Cronaca

LANCIANO – Stava andando in vacanza ad Ostuni insieme alla moglie, ma è morto a causa di un tamponamento avvenuto nel pomeriggio nei pressi dell’uscita di Lanciano sulla autostrada A14: vittima dell’accaduto un uomo di 67 anni, Luigi Tranquillini, di Milano.

L’uomo era alla guida di una Renault Kangoo che, a causa di un probabile malore avvertito dal conducente, si è schiantata contro un tir che trasportava profilati in ferro.

A prestare i primi soccorsi è stato un automobilista di Lanciano che per mezz’ora ha praticato il massaggio cardiaco al conducente, aiutato dalla moglie, rimasta leggermente ferita.

“Più volte il battito cardiaco del ferito ha ripreso – racconta il soccorritore Alessandro Costantini, noto esperto di bike -. Che tristezza, ho sperato fino alla fine di salvarlo”.

All’arrivo dei sanitari del 118 sono proseguiti i tentativi di rianimare il 67enne, ma l’uomo non ce l’ha fatta. La moglie è stata medicata all’ospedale di Lanciano. A ricostruire la dinamica dell’incidente sono arrivati gli agenti della sottosezione della polizia autostradale di Vasto Sud.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©

    Ti potrebbe interessare: