INCIDENTI MONTAGNA: BLOCCATI DOPO INFORTUNIO VICINO BIVACCO FUSCO, SOCCORSI DUE RAGAZZI

19 Novembre 2022 22:20

Chieti - Cronaca

CHIETI – Squadre di terra del Soccorso Alpino abruzzese sono partite dalla stazione di Penne e di Chieti per recuperare due ragazzi, che sono rimasti bloccati in prossimità del bivacco Fusco, nel Parco nazionale della Majella, a quota 2.455 metri.

La richiesta di aiuto è giunta al Soccorso Alpino nel tardo pomeriggio, quando uno dei due ragazzi è scivolato riportando probabilmente diverse fratture alle gambe.

Le avverse condizioni meteorologiche, visto che in quota sta nevicando, e l’arrivo del buio, hanno reso più complesse le attività di recupero, ma le squadre si sono subito messe al lavoro per raggiungere il luogo dell’incidente e recuperare i due escursionisti, salvandoli anche dal rischio ipotermia.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©

    Ti potrebbe interessare: