INFARTO MENTRE GIOCA A TENNIS: MUORE 64ENNE, TRAGEDIA A SAN GIOVANNI TEATINO

29 Novembre 2022 20:17

Chieti - Cronaca

SAN GIOVANNI TEATINO – Tragedia questa mattina al circolo tennis di San Giovanni Teatino dove un uomo di 64 anni è morto stroncato da un infarto mentre stava giocando a tennis.

L’uomo, Gaetano Di Michele, originario di Alanno, era un ex dipendente della Asl.

Secondo quanto emerso, poco dopo le 10 avrebbe accusato un malore mentre era sul campo ed è quindi scattato l’allarme e la telefonata al 118. A nulla sono serviti, purtroppo, gli interventi tempestivi degli addetti al primo soccorso della struttura, che hanno provato con il massaggio cardiaco e con il defibrillatore a far ripartire il cuore che si era fermato. Nullo anche l’intervento del 118, arrivato in pochissimo tempo, che ha provato anche con l’adrenalina.





“Non ci sono parole che possano alleviare il dolore dei famigliari colpiti da un tragico lutto”, scrive il sindaco Giorgio Di Clemente.

“L’uomo era frequentatore del circolo e giocatore di tennis da tempo. Lascia una moglie e 4 figli, ai quali ho portato un sincero abbraccio di vicinanza. Che la terra gli sia lieve”.

I funerali si terranno giovedì primo dicembre, alle 15, nella sala del regno di Rosciano.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©


    Ti potrebbe interessare: