INFLUENZA: ALLA ASL DI CHIETI PIU’ VACCINATI DELL’ANNO SCORSO, DISTRIBUITE ALTRE DOSI A MEDICI DI FAMIGLIA

30 Novembre 2020 15:39

CHIETI – Riprende la distribuzione dei vaccini contro l’influenza. La Asl Lanciano Vasto Chieti ha ricevuto dai fornitori 18.280 dosi, in fase di distribuzione alle residenze sanitarie e residenze assistenziali per la vaccinazione delle persone anziane a maggiore rischio, ai centri vaccinali nonché ai medici di medicina generale.  Dall’avvio della campagna vaccinale la Asl ha ricevuto 66.980 vaccini, ma altri sono in arrivo. La fornitura consegnata ha già superato il quantitativo di dosi somministrate lo scorso anno, quantificate in 65.175.




“La carenza di vaccini affligge tutto il Paese – puntualizza il direttore generale della Asl, Thomas Schael – e le proteste non risolvono i problemi, inutile agitarsi. Sappiamo bene che la maggioranza delle Regioni ha difficoltà ad approvvigionarsi. La nostra Asl ha provveduto a fare gli ordini nei tempi giusti, ha poi sollecitato e richiesto le forniture con insistenza alle ditte produttrici e finalmente si intravedono segnali positivi. La campagna di vaccinazione, dunque, riparte e siamo fiduciosi di portarla a termine con buoni numeri”.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©




Ti potrebbe interessare:

Gli articoli più letti in queste ore: