INTEGRAZIONE E PANIFICAZIONE: SUCCESSO DEL CORSO MULTIETNICO DELLA CARITAS A MAGLIANO DEI MARSI

21 Dicembre 2023 08:59

L'Aquila - Cronaca

MAGLIANO DEI  MARSI – L’integrazione anzitutto, come occasione e sintomo di sviluppo: a Magliano (Aq), il 20 dicembre, giornata importante con la Caritas di Avezzano. Alla presenza di tre docenti, Marcello Morgante, Valery Sakhiashvili e Raffaella Verna e, dello psicologo Marco Maria Conte, dell’operatrice Marina Annoni e, a distanza, della Vice direttrice Caritas, Lidia Di Pietro, ha avuto luogo un momento di forte condivisione grazie ad una nutrita rappresentanza femminile (diverse signore di origine marocchina), che ha presentato, come in un saggio, le mete raggiunte grazie al percorso effettuato nel 2023.





Il corso, a cura di “Lo Studio Formazione”, intitolato “Trasformazione delle farine”, si è svolto a Magliano dei Marsi insieme con la Caritas di Avezzano (Aq) ed ha riscosso grande successo come promessa di sviluppo non solo professionale per i partecipanti, ma anche per l’indotto; iniziative del genere hanno “il dono” di accrescere il territorio avvicinando persone ed interessi, con dinamiche fino a ieri  impensabili, quali elementi mobili di un sistema che, anche in Abruzzo e nella Marsica, cresce e si evolve sempre di più. L’assorbimento di culture diverse e l’insieme di saperi, alla base di un’osmosi che trasforma il concetto di mercato, inglobando sempre nuovi prodotti, che diventano protagonisti di una piazza sempre più ampia, all’insegna della tradizione, ma anche dell’innovazione.

“Soprattutto la vicinanza con gli altri, il piacere di stare insieme ed il sentirsi apprezzati, mettendo al servizio la propria cultura, tramutandola in un valore aggiunto, è stato lo stimolo forte all’apprendimento di metodi, schiettamente “europei” che evidenziassero, per le donne che hanno partecipato, l’importanza delle loro esperienze, del loro vissuto. L’oggi è già multietnico: il domani sarà un futuro all’avanguardia che, inoltrandosi  in questa direzione, intende migliorarla”: è il pensiero dello psicologo Marco Maria Conte, attivo e partecipe in seno al team che ha portato al termine, insieme con la Caritas, questa straordinaria iniziativa.





La panificazione come cuore e unione dell’attività formativa, una delle azioni del progetto Di.Agr.A.M.M.I. di Legalità al Centro Sud, finanziato nell’ambito del PON Inclusione, con il contributo del Fondo Sociale Europeo 2014-2020. Sul territorio il progetto Di.Agr.A.M.M.I.  è stato  realizzato dalla Diocesi di Avezzano in partenariato con FLAI-CGIL,  OnTheRoad e Organizzazione Internazionale delle Migrazioni.

Il laboratorio è dedicato alle donne provenienti da paesi terzi, interessate a migliorare il proprio empowerment personale e lavorativo; il 20 dicembre la conclusione, felice, del progetto, a Magliano dei Marsi.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©


    [mqf-realated-posts]

    Ti potrebbe interessare:

    ARTICOLI PIÙ VISTI: