“IO SONO GIORGIA”, MELONI A PESCARA: VISITA NELLA SEDE DELLA REGIONE E PRESENTAZIONE DEL NUOVO LIBRO

15 Luglio 2021 17:21

PESCARA – Giornata abruzzese per Giorgia Meloni, oggi a Pescara per presentare il suo nuovo libro “Io sono Giorgia”.

La leader di Fratelli d’Italia, prima della presentazione, al “Pala Becci – Porto turistico”, ha fatto visita nella sede della Regione Abruzzo, in piazza Unione, dove ha ricevuto in dono il braccialetto “I love Abruzzo” del maestro orafo Giuliano Montaldi.

Ad accoglierla il presidente della Regione, Marco Marsilio, anche lui di Fratelli d’Italia, come l’assessore regionale al Bilancio, Guido Liris, il sottosegretario Umberto D’Annuntiis e il consigliere regionale Guerino Testa.

A margine della presentazione del libro, Meloni ha risposto a una domanda dei cronisti sul Pnrr: “Dall’Ue arrivano pochi fondi in tempi troppo lunghi, arrivano sempre con delle condizionalità che sono troppo elevate e arrivano anche con un tema legato alle cosiddette risorse proprie con cui l’Unione europea dovrebbe garantire questi soldi, che rischiano di essere prese dalle stesse aziende che quelle risorse dovrebbero salvare. Io non sono ottimista come i cosiddetti europeisti anche se mi considero un’europeista anche io, semplicemente credo in una Europa diversa”.

“Qualche passo in avanti è stato fatto, ma siamo sicuramente molto indietro rispetto all’idea di un’Europa che abbiamo noi, cioè che sia finalmente un gigante politico e un nano burocratico. Oggi – ha aggiunto – siamo di fronte ad un gigante burocratico, e anche per questo le risorse non arrivano, e a un nano politico”.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
  1. blank
    PNRR, MELONI: “DA UE POCHE RISORSE E TEMPI LUNGHI”
    PESCARA - "Dall'Ue arrivano pochi fondi in tempi troppo lunghi, arrivano sempre con delle condizionalità che sono troppo elevate e arrivano anche con...
Articolo

Ti potrebbe interessare: