IRAQ, BIMBO NASCE CON TRE PENI: È IL PRIMO CASO DI TRIFALLIA AL MONDO

3 Aprile 2021 19:39

ROMA  – Un caso medico senza precedenti è stato segnalato dai medici di Duhok, in Iraq. Si tratta di un bimbo nato con tre peni, per quello che è già passato alla storia come il primo e unico caso di trifallia mai certificato.

La notizia è stata pubblicata tra gli altri anche dal New York Post.

I genitori inizialmente lo avevano portato in ospedale a causa di un gonfiore allo scroto, ma quando è arrivato i medici hanno notato che il bambino aveva due peni in più.

I medici hanno effettuato delle analisi per comprendere se il bambino fosse stato esposto a farmaci durante la gravidanza o se avesse una storia familiare di anomalie genetiche ma tutti hanno dato esito negativo e quindi, considerato il fatto che solo uno dei tre peni aveva un’uretra, hanno rimosso chirurgicamente gli altri due. Inoltre hanno affermato che uno su cinque-sei milioni di ragazzi nasce con più di un pene, ma questo caso al momento è davvero unico al mondo. Il bambino, visitato nuovamente a distanza di un anno, gode di ottima salute.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA


    Ti potrebbe interessare: