ISTITUTO DA VINCI DELL’AQUILA: SCRITTORE SELVETELLA INCONTRA GLI STUDENTI

30 Marzo 2021 08:55

L’AQUILA – Mercoledì 31 marzo, dalle 10 alle 12 e in modalità telematica, lo scrittore, poeta e giornalista Yari Selvetella incontrerà gli alunni dell’istituto Da Vinci dell’Aquila.

Lo scrittore, noto al pubblico per gli ultimi due romanzi, entrambi pubblicati con Bompiani Le stanze dell’addio (2018), entrato nei 12 del Premio Strega nel 2018 e, l’ultimo, Le regole degli amanti (2020). Selvetella è una delle voci letterarie più interessanti degli ultimi anni, voce versatile e che nel corso della sua carriera si è occupato di Rino Gaetano (ha scritto, infatti, una biografia del cantautore calabrese), ha scritto poi un saggio sulla criminalità orgsanizzata a Roma e un romanzo, edito da Mondadori, La banda Tevere, un giallo tragicomico di una sgangerata banda che avrebbe dovuto riscrivere la storia della criminalità romana, tra metafore calcistiche e avventure finite male.

In un tempo sempre più condizionato dagli obblighi di legge per contrastare il covid, Selvetella ha accolto l’invito del professor Roberto Biondi e della dirigente scolastica Elisabetta Di Stefano per compiere un viaggio ideale nella letteratura italiana, da Dante ai poeti contemporanei, parlando anche di futuro e di aspettative.

Selvetella ha anche un trascorso radiofonico, avendo condotto per diversi anni una rubrica dedicata agli autotrasportatori per Isoradio

 

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA


    Ti potrebbe interessare: