ISTRUZIONE, QUARESIMALE: INSEDIATA DECIMA COMMISSIONE REGIONI E PROVINCE AUTONOME

1 Giugno 2021 19:10

PESCARA – Un Mobility Manager, la possibilità di autorizzare la capienza degli autobus fino all’80 %, l’inizio dell’anno scolastico a metà settembre.

Sono solo alcuni de temi trattati dall’assessore regionale con delega all’Istruzione, Pietro Quaresimale, nella veste di coordinatore vicario,  nel corso della prima seduta della decima Commissione Istruzione-Edilizia scolastica- Università e Ricerca delle Regioni e Province autonome, che si è tenuta questo pomeriggio.

“Tra i temi in discussione- ha dichiarato Quaresimale – l’opportunità di destinare maggiori risorse al trasporto scolastico, l’eventualità di nominare un Mobility Manager nell’ottica di un miglior coordinamento tra le Istituzioni, la valutazione sulla possibilità di chiedere al Comitato Tecnico Scientifico di autorizzare fino all’80% la presenza dell’utenza sugli autobus”.

“Inoltre, riguardo al calendario scolastico, – ha proseguito – stiamo pensando di uniformare, come da indicazioni del ministro Patrizio Bianchi, la data di riapertura delle scuole, fissandola, in linea di massima, intorno a metà settembre. Infine, – ha concluso il coordinatore vicario della Commissione, Quaresimale – si sta lavorando per prevedere ulteriori risorse per ampliare e valorizzare spazi ed aree all’interno degli istituti scolastici”.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
    Articolo

    Ti potrebbe interessare: