ITALIA 150: SABATO FINI AL CONVEGNO ”OVE ITALIA NACQUE”

19 Settembre 2011 18:33

L’AQUILA – Parteciperà anche il presidente della Camera dei deputati, Gianfranco Fini, alla manifestazione “Abruzzo150 – Ove Italia Nacque”, che si terrà sabato 24 settembre, presso l’auditorium della Scuola ispettori e sovrintendenti della Guardia di Finanza, in via delle Fiamme Gialle, a Coppito (L’Aquila).

L’evento prende il nome dal docufiction che si propone di indagare le radici dell’Italia, rivelando una storia sconosciuta al grande pubblico ma essenziale per comprendere le ragioni che hanno realmente spinto i valorosi popoli italici a difendere la loro libertà e a conquistare il diritto di cittadinanza, cioè i diritti politici, civili e sociali oggi conosciuti come diritti umani.

Tra gli organizzatori ci sono l’associazione Corfinium Onlus e l’assessorato regionale alle Politiche culturali, nonché una commissione organizzatrice presieduta da Dante Capaldi e coordinata dall’ingegner Francesco Di Nisio, che vedrà, tra gli altri componenti, Piero Buzzelli, Andrea Tatafiore, Luciana Convedrsano, Francesco Ferzetti, Daniela Di Ciccio e Carlo Carabba.






L’ingresso in sala è gratuito ma è consentito solo fino alle 14.45 ed è necessario comunicare anticipatamente la partecipazione.

IL PROGRAMMA

Alle 15 ci saranno i saluti delle autorità, alle 15.10  in occasione dell’apertura lavori, l’intervento istituzionale del presidente della Camera Fini, seguìto, alle 15.35 dalla proiezione del docufiction, “Ove Italia Nacque – Abruzzo Terra dei Diritti”.

Alle 16.30 avverrà l’assegnazione del premio “Aquila d’Oro” all’interno della VI  Edizione – 2011 mentre, alle 17, per il 150° dell’Unità d’Italia: “l’Abruzzo ricorda”, ci saranno gli interventi del professor Domenico Silvestri dell’Università degli Studi di Napoli “L’Orientale” con “Il significato del nome Italia”, quello del professor Ezio Sciarra dell’ Università degli Studi G. D’Annunzio, Chieti/Pescara con “Il processo di unificazione, dagli italici al Risorgimento” e, infine, quello del professor Luigi Mastrangelo, Università degli Studi di Teramo con “Il Risorgimento e l’Abruzzo”. (s.s.)

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©






Ti potrebbe interessare anche:

Gli articoli più letti in queste ore:

Do NOT follow this link or you will be banned from the site!