IUS SOLI, PARLAMENTARI LEGA ABRUZZO: “TEMA DIVISIVO, GLI ITALIANI HANNO ALTRI PROBLEMI”

16 Marzo 2021 17:13

L’AQUILA – “Nel programma annunciato dal neo segretario del Pd, Enrico Letta, torna inesorabile lo ‘ius soli’, come se fosse una priorità per il Paese incentivare l’immigrazione”.

I parlamentari Lega-Salvini Premier Abruzzo parlano di “una proposta divisiva a livello politico, ma anche sociale” e assicurano che “fino a quando la Lega sarà in maggioranza lo ‘ius soli’ non entrerà nell’agenda di questo Governo, sono altri i problemi importanti che gli italiani devono affrontare in un momento di crisi economica così pesante”.

“Lo ius soli non è argomento di questo tempo, dobbiamo lavorare sulle vaccinazioni e su un’ipotesi di ripresa che abbia un volano anche per il settore privato. I nostri ministri sono impegnati sulla pace fiscale e nel portare risorse nel dl sostegni, tantissimi i comparti che stanno soffrendo anche in Abruzzo e tanta è la voglia di tornare a riaprire le proprie attività”, concludono i parlamenti della Lega.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA


    Ti potrebbe interessare: