JESSICA, PARRUCCHIERA AQUILANA CONTRO IL COVID:
‘AIUTO A SUPERARE STRESS POST MALATTIA’

di Mariangela Speranza

22 Luglio 2021 20:11

L'Aquila: Cronaca

PIZZOLI – Aiutare i propri clienti a superare i disagi di un momento difficile, come quello del post covid, mettendo in campo le proprie competenze e gli strumenti professionali che si hanno a disposizione: è tra gli obiettivi di Jessica Zappa, parrucchiera di Pizzoli (L’Aquila), ma lombarda di origini, che ha da qualche tempo deciso di specializzarsi nella cura del cuoio capelluto, una delle zone del corpo maggiormente colpite dagli effetti della malattia.

Perché se molti di coloro che si ammalano lamentano la perdita di gusto e olfatto, perdita di energia fisica, dolori muscolari, mal di testa, sintomi influenzali e difficoltà respiratorie, c’è anche chi, dopo aver contratto l’infezione, è soggetto un copioso, ma temporaneo indebolimento e diradamento dei capelli. Un disagio, questo, che ovviamente non ha nulla a che fare con la gravità di molte delle complicanze e delle conseguenze più gravi del virus, ma che, come emerso anche in occasione del 94esimo Congresso Sidemast (Società italiana di dermatologia medica, chirurgica, estetica e delle Malattie sessualmente trasmesse), a lungo andare può diventare estremamente dannoso sul piano psicologico.

La caduta dei capelli post-covid rientra infatti nel “telogen effluvium acuto” e porta alla perdita dai 100 ai 200 capelli al giorno. Si tratta dunque di uno di quei tipici eventi che si verificano dopo eventi traumatici. Eventi che, spiega la stessa parrucchiera, si possono comunque andare a limitare “attuando piccoli accorgimenti e utilizzando i giusti prodotti proprio a partire dalla cura della cute”.

“Io stessa mi sono ammalata di covid e so cosa vuole dire – racconta ad AbruzzoWeb – ed è anche per questo che, a un certo punto, complice la chiusura forzata, ho deciso di informarmi meglio sul tema e mettermi a studiare meglio l’obiettivo di andare incontro alle esigenze di tutti i clienti del mio salone”.

Salone conosciuto come “La Jessy Hair”,  che la stessa Jessica Zappa ha inaugurato in zona Cermone, nel comune di Pizzoli, dove vive da circa nove anni.

Ma perché speciallizarsi proprio sulla cura del cuoio capelluto piuttosto che sulle lunghezze dei capelli?

“E’ ormai risaputo che il benessere dei capelli è legato principalmente alla salute della cute – spiega -. Così come per la pelle del corpo e del viso, anch’essa subisce negativamente l’effetto della malattia e dello stress. Ecco perché, per tornare ad avere una chioma sana e per favorirne  una rigenerazione completa, basta dedicarle qualche piccola attenzione in più e lo si può fare soprattutto attraverso l’utilizzo di trattamenti personalizzati e prodotti specifici”.

E i prodotti a cui ha deciso di affidarsi Jessica Zappa sono non a caso tutti a base di ingredienti naturali e a base di oli essenziali. Veri e propri toccasana per la bellezza dei capelli e, come la stessa parrucchiera tiene a precisare, “una vera e propria coccola per le cuti danneggiate o stressate anche dalla malattia”.

“Non si tratta ovviamente di trattamenti curativi a base di sostanze chimiche o medicinali – conclude -, ma sono sicuramente utili per aiutare a ritrovare più velocemente l’equilibrio epidermico e quindi a preservare il benessere di tutti . Soprattutto nel post covid, un momento già di per sé stressante in quanto caratterizzato dal manifestarsi di disagi psico-somatici che non svaniscono una volta superata la fase critica di malattia ma si manifestano anche nei periodi successivi all’infezione, impattando notevolmente sulla qualità di vita dei pazienti che hanno contratto il virus”.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
    Articolo

    Ti potrebbe interessare: