LA BOLDRINI A PESCINA PER CENTRO DEMOCRATICO, IDEA FONDO PER BAMBINI ORFANI

24 Settembre 2016 20:39

PESCINA – Un fondo nazionale per i bambini che restano orfani di un genitore dopo l'omicidio da parte dell'altro, e che spesso rimangono orfani di padre e madre nei casi di omicidio-suicidio.

È una delle proposte di cui ha parlato la presidente della Camera, Laura Boldrini, nel corso del dibattito sulla violenza sulle donne che si è tenuto a Pescina (L'Aquila), nella prima giornata del meeting nazionale del Centro democratico dal titolo “Proponiamo il futuro”.

L'evento è stato organizzato in occasione della presentazione di una proposta di legge sulla materia del deputato Roberto Capelli, con la partecipazione del responsabile nazionale Giustizia di Cd Anna Maria Busia e del presidente nazionale, Bruno Tabacci.

“Sta aumentando la consapevolezza su questo dramma sociale ma c'è ancora molto da fare, siamo solo all'inizio di un lungo cammino sul piano culturale e normativo”, ha dichiarato la Boldrini.

“Apprezzo che in questa sala a Pescina ci siano molti uomini presenti; purtroppo di solito ci sono quasi solo donne, come se il problema della violenza riguardasse esclusivamente loro – ha concluso – Ed è importante che a promuovere una legge sia stato l'onorevole Capelli, un uomo”.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA


    Ti potrebbe interessare: