LA RUGBY L’AQUILA RUGGISCE IN CASA BATTENDO 60 A 5 L’ARECHI SALERNO

22 Ottobre 2023 18:45

L'Aquila - Sport

L’AQUILA –   Si chiedeva una prova di maturità de La Rugby L’Aquila sul piano sia del gioco che del risultato e la squadra ha risposto presente battendo con il punteggio di 60 a 5 l’Arechi Rugby Salerno sul prato del Tommaso Fattori.

La squadra schierata oggi da coach Lo Greco e coach Milani è stata una squadra con tantissime novità rispetto alle prime due uscite stagionali con molti volti nuovi e tanti ragazzi giovani a cui gli allenatori hanno chiesto di non abbassare la qualità del gioco dimostrato sia contro il Rugby Perugia sia contro il Colleferro Rugby.

La partita si apre subito con La Rugby L’Aquila che mette a segno tre mete nei primi trenta minuti con Caporale, Bucci, uscito al 13′ per un infortunio e D’Antonio mettendo in scena uno rugby molto interessante fatto di multifase e gioco al largo degno di una squadra di alto livello.

Gli ultimi 20 minuti del primo tempo è l’Arechi a dettare il ritmo del gioco abbassando il livello e costringendo i neroverdi a una serie di falli che aiutano i salernitani a spezzettare la partita e a rompere il ritmo degli aquilani che da quel momento cominciano a subire la maggiore esperienza degli avversari. Il primo tempo si chiude così con il punteggio di 15 a 0 in favore dei padroni di casa che vanno a riposo con tanti dubbi da sciogliere.





L’Intervallo diventa un momento per i ragazzi di coach lo Greco di fare il punto della situazione. I neroverdi rientrano in campo con le idee molto più chiare e consapevoli del proprio potenziale. Il secondo tempo diventa così un assolo de La Rugby L’Aquila che fa vedere tutto il suo repertorio in tutte le situazioni di gioco: mischia, touche e gioco alla mano. Si comincia al quarto minuto quando Suarez, nominato alla fine della partita Man of the Match, suona la carica per i compagni di squadra andando oltre la linea di meta per quella che vale come la meta che regala ai neroverdi il punto di bonus.

Da qui in avanti si susseguono i punti dei neroverdi che vanno in meta con Di Stefano, Pietrinferni (autore di un’ottima prestazione), Antonelli Romeo e infine Zaccagno tutte mete frutto di un ottimo rugby dei neroverdi che ha dimostrato ancora una volta un ottimo stato di forma sia sul piano atletico che del gioco. Per il Salerno c’è spazio per una sola marcatura sul finire della partita grazie ad un calcio di punizione giocato veloce dal mediano di mischia che serve il compagno di squadra che schiaccia sulla bandierina.

“È stata una partita che ha fatto vedere due volti della squadra, ha affermato l’allenatore Emanuele Lo Greco. Il primo tempo abbiamo faticato a trovare il nostro ritmo e il nostro gioco anche se siamo riusciti a mettere a segno subito tre marcature. La seconda parte del match i ragazzi invece hanno espresso un buon livello di gioco e un buon rugby tornando sui principi e mettendo in pratica il lavoro svolto durante la settimana. Ora ci aspetta una trasferta molto complicata sul campo del Cus Catania che deve essere preparata in ogni dettaglio durante questa settimana”, ha concluso Lo Greco.

Marcatori: 1′ p.t. Meta Caporale (5-0); 4′ p.t. Meta Bucci (10-0); 31′ p.t. Meta D’Antonio (15-0); 4′ s.t. Meta Lepidi (20-0); Tr. Pietrinferni (22-0); 7′ s.t. Meta Alfonsetti, Tr. Pietrinferni (24-0); 11′ Meta Suarez (34-0), Tr. Pietrinferni (36-0); 19′ Meta Di Stefano (41-0), Tr Pietrinferni (43-0); 22′ s.t. Meta Pietrinferni (48-0), 25′ Meta Antonelli R. (53-0), Tr. Pietrinferni (55-0); Meta Salerno (55-0); 40′ s.t. Zaccagno (60-0),

LA RUGBY L’AQUILA: Bucci (13′ p.t. Sost. D’Antonio), Caporale, Alfonsetti, Antonelli P (20′ s.t. Sost. Licata)., Antonelli R., Pietrinferni, Petrolati (10′ s.t. Sost Valdrappa), Suarez, Daniele, Zaccagno, Fiore (20′ s.t. Sost. Cucinotta), Galliano, Nardantonio (20′ s.t.Sost.  Rotilio), Mastrantonio (1′ s.t. Sost Lepidi), Breglia (9′ s.t. Sost Di Stefano)





A disposizione: Di Stefano, Rotilio, Lepidi, Cucinotta, Licata, Valdrappa, D’Antonio

 

ARECHI: D’Elia, Giordano Sergio, Liguori, Giordano Simone, Musella, Cafasso, Giordano Mario, Civale, Pastore (4′ s.t. Attianese), Di Matteo, Di Crescenzo, Carbone, Cuomo (1′ s.t. Sost. Porcaro), Sarcinelli, Tartaglione

A disposizione: Tortora, Porcaro, Attianese, De Simone, Vicidomini, Ferrigno, Cristiano

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©






    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale





    Commenti da Facebook

    RIPRODUZIONE RISERVATA
    Download in PDF©


      Ti potrebbe interessare:

      ARTICOLI PIÙ VISTI:


      Abruzzo Web