LA RUGBY L’AQUILA: “UN 2023 POSITIVO NEL SEGNO DELL’AQUILANITA'”

31 Dicembre 2023 16:07

L'Aquila - Gallerie Fotografiche, Sport

L’AQUILA –  “Archiviamo positivamente il 2023 e ci prepariamo ad affrontare un nuovo anno di lavoro, sacrificio e impegno massimo. L’anno che si sta per chiudere ha visto il consolidamento del lavoro societario e sportivo, che crescono di pari passo verso il raggiungimento degli obiettivi definiti già nelle fasi iniziali del nostro progetto”.

Per la fine dell’anno il presidente della Rugby L’Aquila Mauro Scopano, amministratore di Aterno Gas & Power, traccia un bilancio che di seguito riportiamo integralmente.





“Non è mia intenzione ricordare tutte le cose buone che hanno caratterizzato questo anno di lavoro, voglio invece ringraziare le persone che molto spesso lavorano nell’ombra o che compaiono in punta di piedi, ma che mettono a disposizione il loro tempo libero, la loro vita, rendendo di fatto possibile tutto ciò che viviamo e spero, apprezziamo; un gruppo di persone che è aumentato in numero e quantità di impegno, un gruppo che crescerà col crescere del nostro Club.

Sotto l’aspetto tecnico, la scelta di creare un ‘corto circuito’ rispetto a quella che appariva come la strada più semplice da percorrere, perchè rappresentata dalla continuità, è stata una decisione difficile e soprattutto rischiosa, ma le condizioni maturate durante l’estate, che hanno rivoluzionato e arricchito l’organico oggi a disposizione dello staff hanno fatto propendere per il parziale cambiamento, scelta che ad oggi appare legittimata dai risultati in ambito sportivo e da un coinvolgimento sempre maggiore di tutto l’ambiente.





Parlavo appunto di organico; ecco, il 2023 ha visto concretizzarsi quella che nelle intenzioni societarie è stata sempre una collaborazione centrale per lo sviluppo del progetto sportivo, sto parlando della partnership con Rugby Experience School, grazie alla quale oggi possiamo certificare che la Città ha una Squadra nel senso compiuto del termine, mi riferisco ad una rosa consistente tanto nei numeri quanto nella qualità. Una squadra di ragazzi che studiano o lavorano a L’Aquila, molti giovanissimi, tutti partecipi e coinvolti nell’obiettivo di costruire un Club forte e credibile che si faccia rispettare su tutti i campi e che porti i colori neroverdi più in alto possibile. Un ringraziamento e un pensiero particolare mi sento di rivolgerlo quindi a tutta la famiglia di Rugby Experience per l’ottimo lavoro svolto, a tutti i livelli.

E per il 2024? Mi occupo di Impresa, preferisco la sostanza alle illusioni e posso rassicurare e certificare che la nostra Città ha un futuro e potrà continuare a dire la sua in questo sport. A che livello? Dipende dalla volontà di tutti Noi scegliere dove posizionarci. Grazie a tutti gli appassionati e tifosi che ci sono stati vicini e a quelli che si riavvicineranno, grazie agli abbonati e agli sponsor che hanno contribuito fattivamente a renderci più solidi e competitivi. Buon Anno a tutti Voi, Forza L’Aquila!”.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©


    Ti potrebbe interessare:

    ARTICOLI PIÙ VISTI: