LANCIANO: ARMA IN LUTTO, E’ MORTO A 52 ANNI IL BRIGADIERE CAPO CONTINI

26 Luglio 2019 20:27

LANCIANO – Arma in lutto per la morte di Nicola Gabriele Contini, 52 anni, brigadiere capo in servizio al Nucleo operativo radiomobile presso la caserma dei carabinieri di Lanciano (Chieti).

Contini, come riporta abruzzolive.tv, è stato stroncato da un attacco di cuore: nei giorni scorsi, dopo improvvise complicanze, era stato ricoverato all’ospedale civile “Santissima Annunziata” di Chieti, la scorsa notte il suo cuore ha smesso di battere.

Nato ad Atessa, Contini da Fossacesia si era trasferito in città, nel quartiere di San Pietro-Cappuccini. 






Lascia la moglie e 3 figli fra i quali un maggiore, che seguendo le orme del papà è diventato carabiniere.

I funerali si svolgeranno domenica prossima alle 16 nella cattedrale della Madonna del Ponte a Lanciano.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©






Ti potrebbe interessare anche:

Gli articoli più letti in queste ore: