LANCIANO, INCIDENTE SULLA VARIANTE: DOMANI L’ULTIMO SALUTO A MAURO PICCA

18 Maggio 2021 07:27

LANCIANO – Mercoledì 19 maggio l’ultimo saluto a Mauro Picca, 40 anni, dipendente della Sevel, morto sabato scorso sulla Variante Frentana dopo il tragico scontro con un pick up mentre era in sella alla sua moto.

Il funerale si terrà alle 16 nella chiesa del Sacro Cuore, nel quartiere Olmo di Riccio. L’intera città si stringe alla famiglia, ai  suoi due bambini, alla compagna Antonella, alla mamma Emilia e alla sorella Francesca.

Lesione alla colonna vertebrale, trauma cranico, oltre ad altre gravi lesioni su tutto il corpo: Picca è morto sul colpo, come accertato dall’ispezione cadaverica eseguita all’ospedale di Chieti.

Secondo quanto ricostruito, Picca si stava immettendo sulla variante frentana da una strada laterale, quando dal senso opposto di marcia un Dodge Ram in fase di sorpasso lo ha travolto trascinandolo per un centinaio di metri. La moto è finita contro il guardrail e un palo dell’illuminazione e ha preso fuoco dopo essere finita contro un’auto parcheggiata. I vigili del fuoco, il cui distaccamento è a una cinquantina di metri dal punto dell’incidente, sono arrivati subito e hanno spento le fiamme.

Il conducente del pick up, F.D.N., 25 anni, di Lanciano, rimasto illeso, è indagato per omicidio stradale.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

    Ti potrebbe interessare: