LANCIANO: POSITIVA AL COVID VA IN GIRO IN AUTO CON L’AMICA, DENUNCIATA 19ENNE

12 Novembre 2020 16:45

LANCIANO – Era positiva al Covid e se ne andava in giro in auto in compagnia di un’amica. Per la giovane, 19 anni, di Lanciano (Chieti), è scattata la denuncia da parte della polizia per violazione del provvedimento della Asl di obbligo di isolamento con divieto di muoversi dalla sua abitazione.




Con l’istituzione della nuova zona arancione che ha interessato anche l’Abruzzo, il Questore di Chieti Annino Gargano ha intensificato i servizi di controllo del territorio, finalizzati al rispetto delle norme anti covid, previsti dagli ultimi Dcpm volti al contenimento del contagio epidemiologico Sars-Cov-2. E durante i controlli in città, gli uomini del Commissariato, coordinati dal vice questore Lucia D’Agostino, hanno sorpreso la ragazza in centro città alla guida dell’auto mentre era in giro con un’amica. È stata così penalmente denunciata alla procura frentana per violazione delle disposizioni anticovid.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©






Ti potrebbe interessare:


Gli articoli più letti in queste ore: