LANCIANO, RAPINA A MANO ARMATA AL DISTRIBUTORE DI BENZINA: E’ CACCIA ALL’UOMO

1 Giugno 2022 15:16

Chieti - Cronaca

LANCIANO – Attimi di terrore nella notte alla stazione Eni di via Per Fossacesia a Lanciano (Chieti) dove, poco dopo la mezzanotte, un uomo con il volto coperto si è avvicinato a una donna, di 57 anni, che stava facendo rifornimento e minacciandola con la pistola si è fatto consegnare l’auto.

A bordo c’erano anche due ragazze, la figlia della donna rapinata e un’amica.

Secondo quanto riferito, all’improvviso la donna è stata avvicinata da un giovane, con il volto travisato, che l’ha spintonata e sotto minaccia di una pistola ha fatto scendere le ragazze ed è salito a bordo, fuggendo via con l’auto.

Sotto choc le tre donne, che subito hanno allertato le forze dell’ordine.  Sul posto sono intervenuti i carabinieri del Nucleo operativo della compagnia di Lanciano, che indagano sulla rapina.

Vicino al distributore è stata trovata un’Audi di colore scuro, quasi sicuramente lasciata dal rapinatore e risultata rubata nei giorni scorsi in provincia di Napoli.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©

    Ti potrebbe interessare: