LANCIANO, SI GETTA DAL TERZO PIANO DI PSICHIATRIA: 28ENNE TRASPORTATO D’URGENZA A CHIETI

20 Agosto 2022 15:13

Chieti - Cronaca

LANCIANO – Prima ha spaccato il vetro della finestra, poi si è gettato nel vuoto per un volo di quasi 10 metri.

Attimi di paura questa mattina, intorno alle 8, all’ospedale “Renzetti” di Lanciano (Chieti) dove un paziente nigeriano di 28 anni, ricoverato nel reparto di Psichiatria, si è lanciato dal terzo piano per cercare di fuggire dalla struttura.





Un violento impatto sull’asfalto, poi il tentativo di rimettersi in piedi, non riuscito a causa delle importanti ferite, e infine l’arrivo dei soccorritori.

Il giovane è stato trasportato con l’eliambulanza del 118 all’ospedale di Chieti. Non sarebbe in pericolo di vita.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©


    Ti potrebbe interessare: