LANCIANO, VERNA: “CITTA’ TRA FURTI E DEGRADO, TANTE PAROLE E ZERO FATTI”

8 Settembre 2023 16:21

Chieti - Politica

LANCIANO – “Parole, parole, parole. Il terrazzo di via monte Maiella è squallido nonostante le promesse di riqualificazione e di interventi. Degrado, rifiuti, incuria mai come in questo ultimo anno . In pieno centro a Lanciano (Chieti), a due passi da corso Trento e Trieste”.

Lo scrive in una nota il consigliere comunale di Azione Giacinto Verna, che aggiunge: “La scelta di gestione che è stata fatta da questa amministrazione ha incrementato il degrado, almeno stando alle tante voci dei residenti e dei commercianti della zona. I box che oggi versano in uno stato di penosa incuria sono la certificazione che con le parole non si fa nulla”.





“È il frutto della cattiva programmazione di questa amministrazione, campione sì delle parole al vento ma che per gli interventi sbandierati lascia a desiderare – osserva Verna – E passerà probabilmente anche il 2023 senza avere nessun intervento in loco. Un’assenza di programmazione pesantissima per la città che abbiamo sempre sottolineato in tutti i consigli comunali provando anche a dare delle indicazioni ad una maggioranza poco attenta”.

“Non da meno poi la questione sicurezza. Fatti di cronaca sotto gli occhi di tutti: una contrada come Torre Sansone da due settimane è in balia di malviventi con furti a go go nelle case. Siamo sotto l’amministrazione Paolini. Ricordate i furti denunciati dalla scorsa opposizione mentre c’era l’amministrazione Pupillo? Non sono diminuiti. E i ‘leoni da tastiera’, sostenitori della precedente opposizione, muti. Imbarazzati per i ritardi e le omissioni di opere a beneficio della città”.





“Sono gli stessi che però fino a due anni fa avevano la soluzione a portata di mano per qualsiasi problema della città. Ora ci chiediamo: dov’è la sicurezza sbandierata in campagna elettorale che i cittadini avrebbero dovuto vedere? Dove sono i presidi fissi che si sarebbero creati in periferia e nelle contrade? E i tanti agenti di polizia municipale da assumere? Dov’è la sicurezza che era sulla bocca di consiglieri e candidati in campagna elettorale e oggi in maggioranza?”.

“Parole, parole, parole. Nulla di nuovo. Aspettiamo adesso interventi per il tanto agognato e sbandierato sistema di videosorveglianza per quest’area centrale della città. Per questa amministrazione la sicurezza e gli interventi contro il degrado sociale e ambientale stanno a zero fatti. Solo parole”.

Commenti da Facebook
RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©


    Ti potrebbe interessare:

    ARTICOLI PIÙ VISTI: