L’AQUILA: AMBULANZA “ABBANDONATA” IN OSPEDALE, “M5S CHIEDA SCUSA PER FAKE NEWS, ATTIVA DA MESI A SULMONA”

29 Settembre 2020 20:20

L’AQUILA – “L’ambulanza donata alla Asl, che ha necessitato di ingenti investimenti aziendali per assicurarne la piena operatività, viene regolarmente utilizzata dal servizio del 118 e dunque le affermazioni riportate sugli organi di stampa non rispondono alla realtà dei fatti”.

E’ quanto si legge in una nota a firma del manager della Asl aquilana Roberto Testa, in risposta alle affermazioni del consigliere regionale del Movimento 5 Stelle, Giorgio Fedele che aveva parlato di “abbandono” dell’ambulanza, “acquistata e donata dai consiglieri regionali del M5s alla Asl 1 L’Aquila, Avezzano Sulmona, ma lasciata marcire per circa 2 anni nel piazzale dell’Ospedale dell’Aquila”.

“L’ambulanza – precisa Testa – attualmente assegnata all’ospedale di Sulmona negli interventi di soccorso, ha già percorso 30.500 chilometri”.





E ad AbruzzoWeb, il responsabile provinciale del servizio 118, Gino Bianchi, tiene a sottolineare: “Non so chi abbia fornito al consigliere questa informazione ma è chiaro come non possa aver verificato di persona una situazione inesistente”.

“Ad oggi – ribadisce – l’ambulanza conta già 30.500 chilometri, e aggiungo, purtroppo. E’ pianamente operativa da mesi all’ospedale di Sulmona, quindi è incomprensibile capire a cosa si riferisca”.

“Il consigliere Fedele chieda scusa – aggiunge Bianchi – Mi dispiace che non abbia avvertito il bisogno di effettuare una verifica prima di diffondere fake news, si sarebbe risparmiato una figuraccia”.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©






Ti potrebbe interessare:


Gli articoli più letti in queste ore:

Do NOT follow this link or you will be banned from the site!