L’AQUILA: ANNO GIUBILARE, VITTORINI: “AL LAVORO PER SFRUTTARE LE POTENZIALITA’ DELL’EVENTO”

16 Novembre 2022 12:30

L'Aquila - Cronaca, Perdonanza 2022

L’AQUILA- L’approfondimento delle iniziative a servizio dell’anno giubilare che si concluderà ad agosto del prossimo anno è stato al centro della prima delle due sedute della commissione Programmazione e Bilancio del Comune dell’Aquila.

“Ho fortemente voluto”, dice il presidente della commissione, Livio Vittorini, “che l’organismo in questione dedicasse delle riunioni al tema dell’Anno della Misericordia, l’indulgenza del Papa Santo Celestino V che, a seguito della straordinaria visita di Papa Francesco, che la Penitenzieria apostolica ha esteso per un anno. Con i rappresentanti della Curia, a cui va il mio  sincero ringraziamento, e con l’assessore delegata al Turismo Ersilia Lancia abbiamo condotto una prima analisi sugli interventi già realizzati e su quelli da porre in essere, nel rispetto delle peculiarità reciproche”.





“Durante il dibattito” ha aggiunto, “sono emerse vigorosamente le potenzialità di un evento che inevitabilmente ci impone di guardare in prospettiva e che proietta idealmente la nostra città verso il Giubileo del 2025. Condivido la necessità declinata da Don Claudio Tracanna di preservare l’identità più autentica e vera della nostra Perdonanza Celestiniana e, tramite queste peculiarità, di affermarci a livello internazionale”.

“Nella prossima” settimana” conclude “convocherò la seconda seduta della prima commissione consiliare dedicata all’anno giubilare, dove saranno invitati ad intervenire i principali stakeholders legati al settore del turismo. per approfondire criticità e delineare soluzioni legate ai servizi che una città ambiziosa come la nostra non può non offrire al massimo delle proprie possibilità”.





 

 

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©


    Ti potrebbe interessare:

    ARTICOLI PIÙ VISTI: