L’AQUILA: ARRESTATO 22ENNE IN POSSESSO DI MATERIALE PEDOPORNOGRAFICO, SEGNALAZIONE PARTITA DAGLI USA

6 Agosto 2022 10:00

L'Aquila - Cronaca

L’AQUILA – Un 22enne aquilano è stato arrestato perché in possesso di filmati pedopornografici. A rivelarlo è il quotidiano Il Messaggero.

L’operazione degli agenti di polizia del capoluogo è scattata a seguito della segnalazione dell’agenzia statunitense Centro nazionale americano per bambini scomparsi e sfruttati (Ncmec).

Nel computer e anche e nel telefono cellulare del giovane sono stati trovati raccapriccianti file pedopornografici, con  che venivano catalogati in cartelle a seconda dell’età oppure della tipologia del rapporto sessuale, con bambini abusati. Video che l’arrestato  condivideva con una rete internazionale di pedofili, usando in particolare gli spazi di archiviazione virtuali, nella convinzione che ciò potesse garantire l’anonimato e l’irreperibilità.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©

    Ti potrebbe interessare: