L’AQUILA, ARRIVA “LA PISTACCHIERIA – GELATO E CANNOLI ESPRESSI SICILIANI” DI “CAROLINA E GINA”

15 Maggio 2023 15:51

L'Aquila - Cronaca

L’AQUILA – Sarà un’inaugurazione molto speciale quella de “La Pistacchieria – Gelato e Cannoli Espressi Siciliani”, nuovo punto vendita aquilano in Piazza Duomo del brand “Carolina & Gina”, Latteria e Gelateria Artigianale a chilometro zero degli imprenditori Michele Morelli e Gianmarco Bottino: giovedì 18 maggio, dalle 16:30, al civico n. 54 di capo piazza, tutti i pensieri e gli abbracci saranno infatti dedicati al piccolo Tommaso “Tommy” D’Agostino, il bimbo di quattro anni volato in cielo il 18 maggio del 2022 nella tragedia della scuola dell’infanzia Pile “Primo Maggio”.

Il nuovo punto vendita va ad aggiungersi a quelli di Piazza Duomo n.28 e del Chiosco della Villa Comunale. Per l’occasione, i proprietari offriranno alla clientela il nuovo gelato ed i cannoli.





Si tratta di un evento proposto dai genitori di alcuni bimbi che frequentavano lo stesso asilo di “Tommy”. Ad un anno esatto dalla sua scomparsa, verranno raccolti i fondi, attraverso offerte libere in un grande salvadanaio, da destinare all’associazione onlus “L’Aquila per la vita”. I genitori di Tommaso hanno dato l’ok all’iniziativa, ma non saranno presenti.

“L’Aquila è una città che più di altre non può lasciare che la memoria svanisca – spiegano Morelli e Bottino -. Ecco perché, quando ci è stato chiesto di fare qualcosa per il ‘nostro’ indimenticabile Tommaso, abbiamo risposto sì. Per noi è un piccolo gesto nei suoi confronti, un modo per fargli sapere che lo pensiamo sempre e che continueremo a pensarlo sempre”.





“Tommy è parte delle nostre vite, non andrà mai più via dai nostri cuori – le parole dei genitori che hanno proposto l’iniziativa -. Da Piazza Duomo voleranno in alto i palloncini bianchi che, ne siamo sicuri, quel bimbo meraviglioso prenderà al volo in Paradiso”.

“La vicinanza di ‘L’Aquila per la vita’ al piccolo Tommaso e ai suoi splendidi genitori non arriva oggi, ma c’è fin dal primo momento – afferma Giorgio Paravano, presidente dell’associazione a cui saranno destinati i fondi delle offerte -. A Castelvecchio Subequo, paese di origine di Alessia e Patrizio, i genitori di Tommy, eravamo presenti alla messa in suffragio. In quell’occasione abbiamo donato a tutti i bambini del posto una maglietta bianca della nostra associazione con sopra stampati il nome di Tommaso e un grande cuore, lo stesso cuore che si trova insieme all’aquilotto di ‘L’Aquila per la vita’ nello stemma ufficiale dell’associazione. Non possiamo dimenticare Tommy. Non lo dimenticheremo mai”.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©


    [mqf-realated-posts]

    Ti potrebbe interessare:

    ARTICOLI PIÙ VISTI: