L’AQUILA: ASILO APE TAU CHIUSO E VANDALIZZATO. ROMANO: “SPRECATA DONAZIONE 600MILA EURO”

20 Settembre 2022 14:48

L'Aquila - Cronaca

L’AQUILA  – “Un buon amministratore controlla tutte le sue proprietà. Se si guarda attraverso i vetri dell’asilo comunale Ape Tau di Coppito, oramai chiuso dal 2015 per mancanza di personale, si capisce che l’abbandono di una struttura all’avanguardia costruita per i più piccini con una donazione post sisma della comunità mantovana di 600mila euro, non ha solo tolto agli aquilani uno spazio prezioso, ma ha prodotto vandalismo”.





La denuncia è del consigliere al Comune dell’Aquila Paolo Romano, di Italia viva, che ha inviato ad Abruzzoweb una carrellata di eloquenti immagini.

“Gli arredi e i rivestimenti di ultima generazione sono stati tutti distrutti, mentre campeggia su una porta una scritta che irride chi guarda – si accalora Romano -. L’amministrazione ha recentemente bandito una manifestazione di interesse per la gestione di Ape Tau in comodato d’uso gratuito, ma si dovrà ancora produrre bando e graduatoria per l’affidamento: i tempi sono lunghi”.





“Sono ancora più lunghi se si pensa che si dovrà prima ripristinare lo stato nel quale versa la struttura; è gravissima la mancanza di vigilanza, quando sarebbe bastato un protocollo d’intesa con il vivace tessuto associazionistico del luogo per la cura e guardiania della proprietà. Quella scritta sembra rivolta alla politica: non basta solo guardare, siamo la città che non programma neanche una scuola nel suo centro storico e che lascia marcire quelle d’avanguardia sorte nelle frazioni, frutto della solidarietà degli italiani”, conclude Romano.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©


    Ti potrebbe interessare: