L’AQUILA, AURA: STABILIMENTO A DISPOSIZIONE PER VACCINI COVID A DIPENDENTI E CITTADINI

11 Marzo 2021 17:10

L'Aquila: Sanità

L’AQUILA – “Le strutture di Aura a disposizione della Comunità per erogare, presso il proprio stabilimento dell’Aquila, i vaccini ai propri dipendenti e, qualora le autorità istituzionali e sanitarie competenti lo ritenessero opportuno, alle persone che ne necessitano.”

Così Aura, azienda abruzzese che opera nel settore di interesse pubblico dello smaltimento di Raee, in una nota, alla luce del nuovo piano vaccini che prevede la possibilità di coinvolgere le fabbriche nella campagna di vaccinazione, discusso oggi dalla Conferenza Unificata Governo-Regioni-Comuni-Provincie, alla presenza dei ministri Mariastella Gelmini e Roberto Speranza.

“Aura è dotata di protocollo Covid di alto profilo e, già dall’inizio della pandemia, ha effettuato, ogni 7-14 giorni, tamponi Covid (rapidi, sierologici e molecolari) a tutti i dipendenti, al fine di garantirne la salute individuale e la continuità operativa dell’azienda: un connubio vincente di attenzione alla salute e di tutela del diritto al lavoro. Il management (Alvarez & Marsal) e l’azionista (Orchard), coerentemente con il senso etico e la concretezza che ha sempre contraddistinto l’azione di rilancio di Aura, intendono essere al fianco della Regione Abruzzo e ai suoi vertici nel processo di vaccinazione Covid in corso”.

“Il know-how, le persone e le strutture di Aura che hanno effettuato i tamponi Covid – conclude la società – oggi rappresentano un patrimonio unico che mettiamo a disposizione della Comunità per erogare, presso il nostro stabilimento dell’Aquila, i vaccini ai dipendenti e, qualora le autorità istituzionali e sanitarie competenti lo ritenessero opportuno, alle persone che ne necessitano”.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
    Articolo

    Ti potrebbe interessare: