L’AQUILA: BANDO FARE CENTRO, PIETRUCCI ”E’ OTTIMO, MA ORA UFFICI IN CENTRO”

10 Novembre 2017 19:03

L'AQUILA – “Le grandi opportunità offerte dal bando Fare Centro, una nostra giusta intuizione che si è trasformata in uno strumento concreto, devono essere affiancate da scelte che facilitino il rientro delle attività commerciali nel centro storico aquilano. Il Comune deve fare la sua parte”.

Lo scrive in una nota il consigliere aquilano del Partito democratico Pierpaolo Pietrucci.

“Occorre che gli uffici comunali siano in gran parte localizzati nel centro della città – prosegue – rendere operativo un piano di parcheggi per favorire la raggiungibilità dei negozi per un'utenza oramai abituata a utilizzare l'automobile per arrivare in periferia in prossimità dei negozi; predisporre un piano della mobilità che sia funzionale alle nuove esigenze”.






“Occorre poi favorire – dice ancora l'esponente piddino – attraverso un ordine e un coordinamento la convivenza tra attività e cantieri arrivando a riorganizzarne i tempi e che le istituzioni si attivino a tutti i livelli per costruire una task force di dipendenti pubblici che velocizzi la ricostruzione pubblica”.

“Per la parte che compete il livello regionale io sono al lavoro da tempo, con l'amministrazione comunale e tutte le pubbliche amministrazione, con il vicepresidente della Regione Giovanni Lolli e il direttore Vincenzo Rivera, consapevole che la rinascita del commercio e delle attività imprenditoriali sono una condizione irrinunciabile per la rinascita del centro storico aquilano, al pari della ricostruzione degli edifici. Si tratta di una priorità che era uno dei punti programmatici presentati nel corso della mia campagna per le elezioni regionali. I prossimi cinque anni saranno determinanti”, conclude. 

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©






Ti potrebbe interessare anche:

Gli articoli più letti in queste ore: