L’AQUILA, BOCCIATO ODG SU LAVORI A ONNA. ROMANO E ROTELLINI, “ANCORA ZERO FATTI”

29 Novembre 2023 18:04

L'Aquila - Politica

L’AQUILA – “Onna, tante chiacchiere e zero fatti. Avevamo depositato un emendamento su interventi circa sicurezza stradale della frazione; interventi richiesti dai residenti, condivisi con la maggioranza e avvalorati da riunioni con gli uffici e sopralluoghi che ne accertassero la fattibilità. Si trattava di 25mila euro di lavori, una inezia per un bilancio che vanta oltre 800mila euro di avanzo disponibile. D’accordo con il presidente Santangelo, abbiamo trasformato l’emendamento in un ordine del giorno per poter avviare una discussione aperta e franca. E invece abbiamo assistito a un’ora di pretestuosità a cascata sulla necessità di un piano globale di sicurezza stradale, che richiediamo da quasi tre anni e che viene costantemente ostacolato, ma anche di ulteriori verifiche da fare con gli uffici”.





Così i consiglieri comunali dell’Aquila Paolo Romano e Lorenzo Rotellini dell’Aquila coraggiosa, in merito alla bocciatura in consiglio comunale dell’ordine del giorno su Onna, frazione aquilana.





“Mentre sul bilancio in discussione (28 milioni da approvare in seduta) si è registrato il vuoto tra gli interventi della maggioranza, per votare contro Onna sono intervenuti tutti, una giaculatoria infinita per tentare di giustificare l’ingiustificabile. Eppure l’opposizione non si è mai fatta alcun problema nel votare a favore ordini del giorno della maggioranza che avrebbero risolto problemi alla cittadinanza; lo abbiamo sempre fatto. Evidentemente soltanto noi siamo in grado di mettere da parte le logiche politiche quando si tratta di perseguire il bene dei cittadini”, concludono i consiglieri aquilani.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©






    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale





    Commenti da Facebook

    RIPRODUZIONE RISERVATA
    Download in PDF©


      Ti potrebbe interessare:

      ARTICOLI PIÙ VISTI:


      Abruzzo Web