L’AQUILA: BONTEMPO INCONTRA SINDACATI, ”SED APRE PORTE A NUOVE COMMESSE”

12 Marzo 2019 09:52

L'AQUILA – Ha avuto un esito positivo l'incontro che si è tenuto presso la sede di Sed spa tra l'amministratore unico Luciano Bontempo e i rappresentanti sindacali locali e provinciali di Cgil, Cisl, Uil e Cisal in merito alla delibera di giunta n. 503 del 17.12.2018, che ha recepito il provvedimento della Corte dei Conti n 39/2018 attraverso il quale viene attenzionata – sotto un profilo di convenienza economica – la partecipata a totale capitale pubblico del Comune di L'Aquila.

A renderlo noto è la stessa società attraverso un comunicato.

L'attività aziendale di Sed, con un bilancio consolidato e di previsione in utile, è stata recentemente messa al vaglio della Corte dei Conti affinchè la proprietà comunale ne verifichi, attraverso uno studio di convenienza economica, i presupposti per un suo mantenimento visto lo scadere al 31.12.2019 del contratto di servizi con l'ente proprietario.

Verifica che al momento ancora non vede l'interesse dell'amministrazione, la cui volontà è certamente quella del suo potenziamento.






Visto altresì l'approssimarsi del pensionamento di un dirigente e di un quadro, l'incontro ha avuto l'obiettivo di valutare congiuntamente alle forze sindacali i prossimi passi per il nuovo asset interno, al vaglio dell'amministratore e della proprietà.

“L'incontro – afferma l'amministratore unico, Luciano Bontempo – dai toni distesi e collaborativi, si è concluso con l'impegno reciproco di monitorare siffatte “attenzioni amministrative” anche al fine di garantire la serenità del personale stesso”.

“L’obiettivo, da condividere con l’amministrazione comunale, è arrivare a riorganizzare e potenziare l’organico aziendale, definendo un piano industriale per il triennio 2020-2022 che possa al meglio rispondere alle esigenze dell’ente comunale, prevedendo altresì servizi informatici e di consulenza anche per le altre aziende partecipate, oltre che per gli uffici della ricostruzione Usra ed Usrc, così come previsto nella mission statutaria aziendale”.

“Le correte relazioni sindacali – conclude Bontempo – sono certamente un buon presupposto per portare avanti tutti i procedimenti che investono l’azienda”.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©






Ti potrebbe interessare anche:

Gli articoli più letti in queste ore: