L’AQUILA, CALL CENTER INPS: CRETAROLA, ”FIRMATO ACCORDO CON COMDATA”

6 Novembre 2019 21:18

L'AQUILA – “Ieri 5 novembre 2019 abbiamo firmato insieme alle altre sigle sindacali l'accordo con Comdata sulle modalità di subentro nella commessa Inps e per l'applicazione della clausola sociale di salvaguardia occupazionale per il personale del Consorzio Lavorabile. Si tratta del primo accordo a livello nazionale delle 10 sedi operative attuali”.

Lo rende noto Venanzio Cretarola, segretario nazionale Cisal comunicazione.






“Il responsabile del personale di Comdata, dottor Martino, ha confermato per l'ennesima volta che nella sede dell'Aquila non sono mai esistite ipotesi di esubero di personale e che tutti gli addetti attuali saranno riassorbiti”, prosegue Cretarola.

“Come da noi sempre sostenuto, e nuovamente confermato da Comdata, questo chiarisce definitavamente l'inutilità dell'incomprensibile sciopero del 25 ottobre scorso proclamato da Cgil, Cisl e Uil e chiarisce l'infondatezza delle presunte rivendicazioni, giunto da più parti sia politiche che sindacali, di aver risolto un problema in realtà inesistente”, conclude. 

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©






Ti potrebbe interessare anche:

Gli articoli più letti in queste ore: