L’AQUILA: CAMIONISTA DI CASTELLAFIUME INVESTITO AL BRENNERO

26 Agosto 2010 15:30

L'Aquila - Cronaca

L’AQUILA – E’ di Castellafiume in provincia dell’Aquila l’automobilista travolto ed ucciso da un tir stamani prima dell’alba sull’Autobrennero al termine di una lite con un camionista. Quest’ultimo è un 31enne della Romania. La vittima dell’incidente – secondo quanto si è appreso – è Moreno Mariani, di 49 anni. A travolgere l’uomo è stato un tir con targa spagnola, appartenente alla ditta di trasporti Sm Transinternational Express. Alla guida del mezzo si trovava Benjamin Bogdan, di 30 anni. L’uomo è stato fermato ed è sotto interrogatorio da parte del magistrato.

IL CAMIONISTA IN STATO DI FERMO





E’ in stato di fermo e viene interrogato dal magistrato il camionista della Romania che stamani poco prima dell’alba avrebbe investito, uccidendolo , un automobilista abruzzese alla barriera autostradale di Vipiteno.

Al momento gli inquirenti mantengono il massimo riserbo sulla vicenda. Secondo una prima ricostruzione dei fatti la vicenda avrebbe avuto origine alla stazione di servizio Trens, sulla carreggiata nord dell’Autobrennero.





Qui il tir con targa spagnola guidato dal romeno e il furgone Fiat ‘Ducato’ dell’abruzzese si sarebbero scontrati con danni che non sembrano gravi. Ne sarebbe nato un diverbio tra i due conducenti e poi il camion si sarebbe avviato verso nord, fermandosi al casello di Vipiteno, inseguito dal furgone.

Il guidatore del furgone sarebbe sceso e si sarebbe parato davanti al camion, forse per fermarlo, ed a questo punto sarebbe avvenuta la disgrazia. Tra i testimoni che hanno assistito al fatto ci sono la compagna della vittima, che è stato in shock, ed alcuni casellanti dell’Autobrennero.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©


    Ti potrebbe interessare: