L’AQUILA: CANTIERI IMMAGINARIO, MODIFICHE ALLA VIABILITA’

8 Luglio 2020 16:35

L'AQUILA  – In occasione della rassegna culturale I Cantieri dell’Immaginario, che comincerà stasera a piazza Duomo, il comando di polizia municipale ha emesso un’ordinanza con la quale viene parzialmente modificata la circolazione nel centro storico dell’Aquila. 

Lo rende noto l’assessore alla polizia municipale, Carla Mannetti In particolare, fino al 25 luglio – con esclusione dell’11 luglio – dalle 18 alle 24, sarà vietato il transito e la sosta (con rimozione forzata) a piazza Duomo. Nello stesso arco di tempo (fino al 25 luglio, dalle 18 alle 24) non sarà possibile circolare lungo corso Federico II, a partire dall’incrocio con via Cesare Battisti, fatta eccezione per gli autorizzati e i residenti. Sosta vietata con rimozione forzata anche a via Indipendenza, via Arcivescovado e piazza San Marco. L’ordinanza completa è pubblicata nella pagina dei provvedimenti dell’area Amministrazione Trasparente del sito internet del Comune, a questo indirizzo https://trasparenza.comune.laquila.it/archivio28_provvedimenti-amministrativi_0_453103_726_1.html . “Il provvedimento non è stato adottato per costituire una nuova isola pedonale – ha spiegato Mannetti – ma è stato necessariamente assunto a seguito delle decisioni delle riunioni del comitato di ordine pubblico e sicurezza. Pertanto, è finalizzato a garantire la sicurezza dello svolgimento degli eventi”.





L’assessore Mannetti ricorda inoltre che da stasera è attivo il servizio di bus navetta gratuito, predisposto dal Comune proprio in relazione ai Cantieri dell’Immaginario, in collaborazione con Ama. Il servizio sarà attivo dalle 19.30 alle 24 (orario di partenza dell’ultima corsa dal Terminal di Collemaggio) con il seguente itinerario: Terminal di Collemaggio – viale Crispi – via XX settembre (parcheggio di Villa Gioia – palazzo di giustizia) – rotatoria di viale 25 aprile – via XX settembre – viale Crispi – Terminal di Collemaggio. Il servizio sarà effettuato con una cadenza di circa 20 minuti. L’Ama ricorda che, in ottemperanza alle disposizioni per il contenimento del contagio da covid-19, a bordo dell’autobus è obbligatorio indossare la mascherina e che è possibile occupare solo i posti – sia seduti che in piedi – indicati dalla segnaletica che si trova su ogni mezzo.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©






Ti potrebbe interessare anche:

Gli articoli più letti in queste ore:

Do NOT follow this link or you will be banned from the site!