L’AQUILA CAPITALE DELLA CULTURA 2026, BIONDI: “IMPORTANTE OCCASIONE RILANCIO DEL TERRITORIO”

18 Settembre 2023 18:14

L'Aquila - Cultura

L’AQUILA – “Ringrazio il presidente della Regione Abruzzo, Marco Marsilio e l’assessore alla cultura, Daniele D’Amario, per il sostegno espresso al progetto di candidatura dell’Aquila a Capitale italiana della cultura 2026. Per raggiungere un obiettivo così prestigioso è fondamentale il dialogo tra istituzioni e quello con l’ente regionale è sempre stato proficuo e fattivo”.

Così, in una nota, il sindaco dell’Aquila, Pierluigi Biondi. 





“Il dossier, che presenteremo al Ministero della Cultura la prossima settimana, mette in evidenza il percorso di rinascita e riscatto delle aree interne dell’Appennino centrale fondato sulla cultura quale fondamento dei processi di coesione sociale, capace di riconnettere, innovare, alimentare crescita e sviluppo economico in tutto il territorio del cratere sismico. La candidatura della città capoluogo d’Abruzzo rappresenta un’importantissima occasione di rilancio del territorio delle aree interne”.

“Non a caso abbiamo pensato alla costruzione di un dossier unitario – con L’Aquila capofila in rappresentanza dei territori colpiti dai terremoti – coinvolgendo la città di Rieti in un programma di iniziative culturali in grado di valorizzare il legame storico tra i due territori accomunati anche da elementi naturalistici e archeologici”, conclude il primo cittadino.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©


    [mqf-realated-posts]

    Ti potrebbe interessare:

    ARTICOLI PIÙ VISTI: