L’AQUILA: CENTRO STUDI MY GYM FESTEGGIA TRENT’ANNI DI ATTIVITA’ RICORDANDO ISAIA DI CESARE

12 Dicembre 2019 12:27

L’AQUILA – Questa sera, alle ore 19, l’Associazione Centro Studi My Gym dell’Aquila festeggiare il suoi primi trenta anni. Un incontro/festa, aperto a tutti i soci presso la Palestra My Gym in Via Durini all’Aquila, sarà l’occasione per ripercorrere un trentennio ricco di attività e di successi e per ricordare la figura di un grande uomo di sport Isaia Di Cesare scomparso nel 2013 al quale si devono tanti successi e al quale l’amministrazione comunale aquilana, nel maggio 2014, ha voluto intitolare il nuovo impianto di Atletica di Piazza d’Armi all’Aquila.

Nell’ambito dell’incontro e nell’anno del decennale saranno intitolate due sale della palestra My Gym a due soci tragicamente scomparsi nel sisma del 2009: Claudia Carosi e Dante Vecchioni.

Il 12 luglio del 1974, nel giorno in cui la famiglia Di Cesare festeggiava il titolo Isef del figlio Isaia, nasce il progetto di costituire una società sportiva che potesse iuta egli atleti aquilani costretti a spostarsi in continuazione in altre città. Si costituì così l'associazione “La Mia Ginnastica” per uno ” sport per tutti”. In seguito si modificò la denominazione in “Nuova Atletica L'Aquila” e successivamente nella mitica “L'Aquila 80”, che riunì tutti i movimenti atletici aquilani.

I risultati non tardarono ad arrivare mettendo in luce giovani talenti come Andreassi, Farroni, Di Carlo, Mastrangelo, Perrotti, Milanese; Fiore all’occhiello l’organizzazione del Meeting Città de L’Aquila che vide la partecipazione di numerosi campioni e campionesse italiane e che ebbe come migliore risultato quello del record mondiale di marcia dell’azzurra Giuliana Salce ad oggi la migliore prestazione ottenuta da un atleta in terra abruzzese. 





Sulla spinta di altri successi, ma anche di atleti che dovevano migrare in altre realtà italiane per poter continuare ad allernarsi ad alti livelli, il comune assegnò all’associazione la palestra della piscina comunale dove per molti anni si è lavorato con tanti atleti del rugby, tennis, pattinaggio pallavolo e naturalmente con l'atletica regina. Anni di lavoro e sacrifici che si è voluto mettere a disposizione nel segno dello ” sport per tutti” con la creazione, nel1989 il Centro Studi  My Gym, dove My Gym è la contrazione della traduzione inglese dell'originaria La Mia Ginnastica, nella mitica sede di Via Lanciano 13 all’Aquila dove si è lavorato per vent'anni. In seguito al sisma del 2009 siamo stati costretti a trasferirci nell'attuale sede in Via Durini. La MY GYM è stata fortemente voluta dal professor Isaia Di Cesare, per anni il suo referente tecnico.

Isaia Di Cesare ha insegnato all’ Isef di L'Aquila tra il 1980 1981, successivamente diviene allenatore della Nazionale di Atletica Leggera dal 1981 al 1989; responsabile della preparazione fisica della Federazione Rugby dal 1995 al 2002, preparatore atletico della nazionale di rugby in staff con Coste, Massimo Mascioletti, Piergiorgio Desiati con la conquista della prima coppa Europa nel 1997 vincente con la Francia a Grenoble, con l'Irlanda e con la Scozia e conseguente ammissione dell'Italia al Sei Nazioni. Nel 1994 vince con L'Aquila Rugby lo scudetto battendo il fortissimo Milano.  

Preparatore fisico di: Concetta Milanese (atletica) 7 volte campionessa Italiana assoluta, Paolo Perrotti nazionale di Bob e campione universitario di atletica, Betty Biavaschi (sci) 2 volte campionessa d'Italia erroneo in coppa del mondo 2001, Fabio Andreassi (atletica) campione assoluto di velocità, Katia Piccolini (tennis) 3 volte consecutive Campionessa d'Italia assoluta, Silvia Farina (tennis) da numero 300 a numero 29 del Mondo e ancora oggi numero uno d'Italia.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©






Ti potrebbe interessare:


Gli articoli più letti in queste ore:

Do NOT follow this link or you will be banned from the site!