L’AQUILA: COCCIA COLAIUTA ASSOLTO DALL’ACCUSA DI TENTATA TRUFFA

21 Marzo 2019 12:13

L'AQUILA – L'aquilano Simone Coccia Colaiuta, ex spogliarellista noto per le sue partecipazioni a trasmissioni televisive Mediaset e fidanzato della deputata Stefania Pezzopane, è stato assolto dall'accusa di tentata truffa che gli veniva mossa da Alessandro Maiorano, eccentrico dipendente del Comune di Firenze famoso per aver denunciato più volte l'ex premier Matteo Renzi.

Nello stesso processo è stato assolto anche il sulmonese Ivan Giampietro, manager di Coccia.

La sentenza è stata pronunciata dal giudice togato Mario Cervellino, mentre il pm onorario Ilaria Prezzo aveva chiesto 9 mesi di reclusione per entrambi.






“Da innocente sono stato sbattuto in prima pagina, massacrato sui social, insultato senza ritegno – afferma Coccia Colaiuta – . Il Tribunale mi ha assolto dall’accusa di tentata truffa. Accusa conseguente a denuncia di un tal Maiorano di Prato che da anni insegue con fake news me e la mia compagna”.

“Sono felice, ho sempre avuto fiducia nella magistratura e nella mia innocenza. Ho dovuto reggere alle peggiori accuse ed a un linciaggio assurdo. Sono soddisfatto e sereno. Ringrazio il mio avvocato Francesco Valentini che ha seguito la vicenda e mi è stato vicino anche umanamente”, conclude Coccia.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©






Ti potrebbe interessare anche:

Gli articoli più letti in queste ore:

Do NOT follow this link or you will be banned from the site!