L’AQUILA: CONSIGLIO APPROVA DOCUMENTO PRELIMINARE PIANO ELIMINAZIONE BARRIERE ARCHITETTONICHE

15 Novembre 2019 17:22

L'AQUILA – Il Consiglio comunale dell'Aquila ha votato un’inversione all’ordine del giorno, con l’esame della proposta di delibera relativa al documento preliminare del piano per l’eliminazione delle barriere architettoniche nel territorio comunale.

Il provvedimento, illustrato in Aula dall’assessore alla Ricostruzione dei beni pubblici, il vice sindaco Raffaele Daniele, è stato approvato all’unanimità. 

Il documento, redatto dall’ufficio del Disability Manager, costituisce il programma di lavoro per la redazione del Piano eliminazione delle barriere architettoniche (Peba) e detta i criteri di individuazione delle aree di interesse, disegna il percorso partecipativo per far emergere i bisogni e le soluzioni, fornisce le indicazioni necessarie per la metodologia di rilevamento di edifici e spazi pubblici, della rete viaria, delle aree parcheggio e così via, e pianifica le varie azioni che costituiranno l’impalcatura del Peba, allo scopo di garantire la massima accessibilità alle strutture aquilane.





Successivamente, al momento del voto sull’acquisizione coattiva, o mediante cessione volontaria, delle aree occupate da Map e Musp, il Consiglio si è sciolto per mancanza del numero legale. 

All’appello per il voto erano presenti 13 consiglieri, contro i 16 necessari per la garantire la prosecuzione della seduta di prima convocazione.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©






Ti potrebbe interessare:


Gli articoli più letti in queste ore:

Do NOT follow this link or you will be banned from the site!