L’AQUILA, CONSIGLIO COMUNALE: CONVALIDATA ELEZIONE SILVIA D’ANGELO AL POSTO DI VITO COLONNA

5 Marzo 2021 11:59

L'Aquila: Cronaca

L’AQUILA – Il Consiglio comunale dell’Aquila ha approvato oggi la convalida dell’elezione di Silvia d’Angelo alla carica di consigliere. D’Angelo entra nell’assemblea al posto di Vito Colonna, nominato assessore, e ha comunicato di aderire al gruppo Fratelli d’Italia.

Successivamente, l’Aula ha approvato all’unanimità un ordine del giorno (primo firmatario, Daniele D’Angelo, Benvenuto presente) riguardante la richiesta all’Agenzia delle entrate di riconoscimento delle microzone e conseguente revisione del classamento delle unità immobiliari delle frazioni. Nel corso dell’illustrazione del documento, D’Angelo ha spiegato che l’Agenzia delle entrate ha istituito il Sistema integrato territoriale (Sit), che ha, tra le varie funzioni, la revisione delle rendite catastali, con conseguente incremento delle stesse e delle relative imposte sulle proprietà private. Il consigliere ha quindi precisato che esiste la possibilità di creare delle microzone in particolare per le frazioni o comunque per le zone disagiate nelle quali si può prevedere la definizione di un valore catastale in base a determinati parametri che portino a un contenimento delle rivalutazioni delle rendite e, di conseguenza, a evitare gli aumenti dei tributi. Di qui la richiesta di impegno al sindaco e alla giunta, contenuta nell’ordine del giorno, affinché vengano costituite queste microzone.

Il Consiglio ha poi approvato il planovolumetrico di coordinamento in zona per attrezzature generali direzionali a contrada Romani (quartiere di Pettino) proposto dalla ditta Edil Porta Romana. Un intervento costruttivo che prevede un parziale cambio di destinazione d’uso da direzionale a commerciale e che comporta la cessione al Comune di 2 parcheggi coperti della superficie di 2500 metri quadrati ciascuno, di una strada prevista dal Prg e la sistemazione, con oneri a carico della ditta, di un’area a verde pubblico attrezzato.

Via libera anche una variazione, con riduzione di volumetria, di un altro intervento costruttivo già autorizzato – questo a cura della società Domus sempre nel quartiere di Pettino – per la cui realizzazione è già stata effettuata una cessione al Comune di un’area che si trova nei pressi del musp che ospita la scuola di via Antica Arischia.

L’Aula ha infine acconsentito il cambio di destinazione d’uso da artigianale a commerciale di alcuni locali, per complessivi 143 metri quadrati, situati in via del Crocifisso, nel centro storico dell’Aquila, con sistemazione della stessa via a carico dell’impresa richiedente. Le tre delibere urbanistiche sono state illustrate dall’assessore Daniele Ferella.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
    Articolo

    Ti potrebbe interessare: