L’AQUILA: E’ MORTO A 89 ANNI A LUCCA PADRE VITTORIO NARDUCCI

28 Febbraio 2021 14:19

L’AQUILA – Si è spento all’età di 89 anni monsignore Vittorio Narducci, da tutti conosciuto come “padre Vittorio”, per tanti anni canonico penitenziere del capitolo metropolitano dell’Aquilano. Fratello di Mario Narducci,  storico giornalista e scrittore.

Don Vittorio Narducci si è spento a Lucca, dopo un brevissimo ricovero. La città lo aveva accolto e “adottato” dopo il terremoto del 6 aprile 2009 e dove era approdato nel 1978 in occasione delle manifestazioni centenarie di Santa Gemma Galgani, lavorando per esse e rinnovando la rivista del santuario che curò personalmente per 25 anni.

“L’Arcidiocesi dell’Aquila – si legge sul sito – si unisce al cordoglio della famiglia Narducci per la morte del caro Padre Vittorio Maria, residente a Lucca. Padre Vittorio, Canonico Penitenziere Emerito del Capitolo Metropolitano Aquilano era nato a L’Aquila il 18 maggio 1931 ed era stato ordinato sacerdote il 6 settembre del 1959. Fu Parroco di Campana di Fagnano. Le esequie sia volgeranno a Lucca”.

 

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA


    Ti potrebbe interessare: