L’AQUILA: EFFETTUA RESO AD AMAZON CON POSTE ITALIANE MA IL PACCO ARRIVA VUOTO, “FATTO MOLTO GRAVE”

18 Aprile 2021 09:33

L’AQUILA – Effettua il reso, con Poste Italiane, di un prodotto acquistato su Amazon.it, ma si ritrova una email di Amazon con scritto che il pacco è arrivato vuoto.

A segnalare il fatto, una cittadina residente all’Aquila.

“Il mio compagno si è recato in un ufficio postale aquilano per effettuare il reso di un prodotto acquistato su Amazon, prodotto il cui acquisto mi è stato rimborsato dall’azienda – racconta la cittadina ad AbruzzoWeb – ma dopo pochi giorni, a rimborso ricevuto, Amazon mi ha inviato una email per contestare l’assenza del prodotto nella scatola. Una assurdità, visto che il pacco era stato accuratamente sigillato con all’interno l’oggetto da rispedire”.

“Abbiamo quindi contattato Amazon – continua la cittadina – che ci ha confermato, sia via email che attraverso un’operatrice di call center, quanto scritto per email (‘La contattiamo per informarla che abbiamo ricevuto una scatola vuota al posto dell’articolo originale… Qualora i resi non fossero giunti al centro logistico, dovremo addebitarli nuovamente’). Si tratta di una situazione da denuncia alle autorità competenti”.

“È un fatto di una gravità inaudita – conclude – Non sappiamo se si tratti di un clamoroso errore o se ci sia ‘qualcuno’ che pensa di poter mettere nei guai chi firma con nome e cognome una spedizione. In entrambi i casi, viene colpito il cliente e questo non è tollerabile”. (red.)

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

    Ti potrebbe interessare: