L’AQUILA: FESTA GRANDE A POGGIO PICENZE PER I 102 ANNI DI NONNA ARCANGELA

14 Gennaio 2019 09:52

POGGIO PICENZE – Festa grande a Poggio Picenze (L'Aquila) per le 102 candelina di nonna Arcangela Taddei, “102 anni di grinta e vitalità!”.

Un clan intero a festeggiarla, tra ben 14 nipoti, 21 bisnipoti e 14 trisnipoti, classe 1917, è nata a Poggio Picenze il 14 gennaio,  ma residente da oltre mezzo secolo a San Gregorio. Si è sposata giovanissima, a 16 anni, con un bel giovanotto di Assergi, Americo Mosca, dal quale ha avuto 8 figli, tutti viventi.

Purtroppo è rimasta vedova molto presto, Americo è scomparso a soli 40 anni, nel 1957, investito da un automobile mentre percorreva con la sua motocicletta, il tristemente noto bivio della S.S. 17, all'altezza di San Gregorio.

È sempre stata una donna molto forte, grazie a uno stile di vita sano, e ha vissuto in completamente autonomia fino al terremoto del 6 aprile 2009, che ha colpito duramente anche la zona di San Gregorio, Onna e frazioni limitrofe.





In tanti in paese le chiedono il segreto di questa sua longevità: “un uovo crudo al mattino – spiega la nonnina – mezzo bicchiere di vino a pasto e  i miei amati biscotti da latte, rigorosamente del forno del paese. Dulcis in fundo, sorridere e scherzare con tutti, cantare nenie, filastrocche, canzoni di guerra e d'amore, quest'ultime le mie preferite!”.

Vive con la figlia Luigina, il genero Belmonte ed è amata e vezzeggiata, tra gli altri, dai nipoti Laura, Tiziano e Sara Cecala, avvocatessa aquilana, pianista e ideatrice di eventi musicali.

A nonna Arcangela tanti auguri e ancora 100 di questi giorni, anche da parte della redazione di AbruzzoWeb.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©






Ti potrebbe interessare:


Gli articoli più letti in queste ore:

Do NOT follow this link or you will be banned from the site!