L’AQUILA, FLASH MOB FRATELLI D’ITALIA: “IN CAMPO PER LE RIAPERTURE”

9 Marzo 2021 16:35

L’AQUILA – “Un flash mob oggi pomeriggio presso la palestra del Cus per dimostrare vicinanza alle associazioni ed alle strutture sportive, alle palestre, alle scuole di danza, alle piscine, fortemente penalizzate da inizio pandemia ad oggi”.

Lo scrive in una nota Fratelli d’Italia L’Aquila che chiede al Governo Draghi “un segnale di discontinuità e consenta a chi ha già sottoscritto e segue i protocolli sanitari, di poter riaprire”.

“Più di un milione di persone, lavoratori del mondo dello sport, sono allo stremo perché da mesi pagano a caro prezzo le scelte del governo Conte che ha previsto chiusure e non ristori. Obbligate a proprie spese ad adeguarsi alle prescrizioni anti Covid, sono state poi obbligate a chiudere, una decisione folle che ha aggravato la situazione economica. Quello che chiede FdI è un forte segnale di discontinuità”, conclude la nota.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA


    Ti potrebbe interessare: