L’AQUILA GREEN: IN ARRIVO BONUS DAL COMUNE PER ACQUISTO DI BICICLETTE

3 Gennaio 2016 08:31

L'AQUILA – Bonus a fondo perduto per acquistare bicilette a pedalata assistita.

È l'iniziativa messa in campo dal Comune dell'Aquila che ha già stanziato a tal proposito 300 mila euro nel bilancio 2016. Il Comune coprirà il 10 per cento della spesa complessiva, come spiega il sindaco, Massimo Cialente

“Un aiuto concreto per tutti i cittadini che sceglieranno le bici come mezzo di locomozione cittadino per la città del futuro – afferma – L'obiettivo è incentivare la cosiddetta mobilità dolce e risolvere i problemi di traffico e inquinamento”.

“Un’idea per orientare gli aquilani a un nuovo modo di vivere la città – aggiunge – Da una parte i servizi pubblici, dall’altra la mobilità dolce che è entrata a fare parte dello stile di vita di tante città del nord Italia e dell’Europa”.

La pedalata assistita farà il paio con la pedonalizzazione dei centri storici del capoluogo e delle frazioni e con la creazione di piste ciclabili.

“L’idea è di chiudere il centro alle auto – prosegue il sindaco – Sarebbe auspicabile chiudere anche quelli di alcune frazioni più grandi come ad esempio Paganica o Coppito”. 





“Qui la bicicletta non si è mai presa in considerazione non tanto per motivi di temperature ma perché ci sono molte salite ad esempio in ingresso alla città – sottolinea – Le biciclette a pedalata assistita risolvono alla radice questo tipo di problema”.

La città del futuro prevede anche il bike sharing con tessere e parcheggi nelle zone centrali e periferiche della città con l’installazione di 19 colonnine elettriche.

Negli obiettivi imminenti del sindaco, anche quello della realizzazione di piste ciclabili che attraverseranno la città fino alle periferie.

“I tecnici stanno già progettando una pista che collegherà Cansatessa e Coppito che arriverà al polo scolastico di Colle Capo Croce”, sottolinea.

“Ho avuto un primo colloquio informale con la Bcc che sarebbe disposta a concedere prestiti con interessi bassissimi per l’acquisto di biciclette oltre al nostro incentivo – conclude Cialente – Questo permetterebbe l’acquisto di bici anche più costose a tutti con piccoli mutui”. (m.gal)

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©






Ti potrebbe interessare:


Gli articoli più letti in queste ore:

Do NOT follow this link or you will be banned from the site!